Architetture,  Cloud,  Containers,  Software,  Vetrina

Che cos’è una “Service Mesh” e perché ne abbiamo bisogno?

Volevo consigliare un interessante articolo di Container Journal, sulle Service Mesh

In un ecosistema dei microservizi, solitamente i problemi trasversali come il service discovery, la sicurezza service-to-service e la sicurezza da origine a servizio, l’osservabilità e la resilienza vengono gestiti tramite assets condivisi come i gateway API o ESB. Poiché un microservizio cresce in dimensioni e complessità, può diventare più difficile da comprendere e gestire.

Una Service Mesh affronta queste sfide laddove l’implementazione di queste funzionalità trasversali è configurata come codice. Una Service Mesh fornisce una serie di proxy di rete accanto ai containers e ciascun proxy funge da gateway per ciascuna interazione che si verifica, sia tra containers che tra server. Il proxy accetta la connessione e diffonde il carico attraverso la Service Mesh. La Service Mesh funge da livello infrastrutturale dedicato per la gestione della comunicazione da servizio a servizio.

La Service Mesh offre funzionalità di rilevamento, sicurezza, tracciabilità, monitoraggio e gestione degli errori coerenti senza la necessità di un asset condiviso come un gateway API o ESB. Pertanto, se disponi di servizi di rete sul tuo cluster, puoi ottenere tutti gli elementi seguenti senza apportare modifiche al codice dell’applicazione:

  • Bilanciamento automatico del carico.
  • Controllo “fine-grained” del comportamento del traffico con regole di routing, tentativi, failover ecc.
  • Pluggable policy layer.
  • API di configurazione che supporta i controlli di accesso, i limiti di velocità e le quote.
  • Service Discovery.
  • Monitoraggio del servizio con metriche automatiche, logs e tracing per tutto il traffico.
  • Sicurezza per la comunicazione service to service.

L’articolo in lingua inglese è consultabile alla url: https://containerjournal.com/2018/12/12/what-is-service-mesh-and-why-do-we-need-it/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *