• Allenamento,  Salute,  Sport,  Vetrina

    Training alta intensità: la tecnica delle myo-reps

    Per il massimo affaticamento delle fibre muscolari, utilizzare il metodo myo reps sviluppato da Borge Fagerly. È una forma di allenamento rest/pause. Raggiungi l’esaurimento muscolare o avvicinati molto ad esso, quindi esegui quanti più micro-set di 3 ripetizioni possibili con circa 20 secondi di riposo. Quando puoi ottenere solo 2 ripetizioni su un micro-set, fermati. Per Il set iniziale puoi usare qualsiasi numero di ripetizioni da 6 a 20. Per la forza, prova 6 ripetizioni. Inizia facendo il maggior numero di ripetizioni che puoi con quel peso, poi riposa 20 secondi e fai altri 3 ripetizioni. Riposa 20 secondi e fai altre 3 ripetizioni. Prosegui finché non ottieni solo 2…

  • Alimentazione,  Salute,  Vetrina

    Cosa succede ai carboidrati?

    L’articolo è tratto dal post originale in lingua inglese del dottor Malcolm Kendrick consultabile alla URL: https://drmalcolmkendrick.org/2015/06/23/what-happens-to-the-carbs/ pubblicato il 23 giugno del 2015 Molti medici e nutrizionisti, sembrano incapaci di ammettere come funzioni la fisiologia umana di base. Ad esempio, possono concedere alcuni passaggi qua e là, ma non potranno mai e poi mai ammettere la seguente catena descritta di seguito. 1: I carboidrati, come frutta e verdura, pane, pasta … e, naturalmente, zuccheri meno complessi – come quelli che cospargiamo di cornflakes, che chiamiamo “zucchero”, sono tutti trasformati in zuccheri semplici nel tratto digestivo umano prima di entrare nel flusso sanguigno. 2: Continuando a mangiare carboidrati, gli zuccheri semplici…

  • Architetture,  Cloud,  Containers,  Software,  Vetrina

    Che cos’è una “Service Mesh” e perché ne abbiamo bisogno?

    Volevo consigliare un interessante articolo di Container Journal, sulle Service Mesh In un ecosistema dei microservizi, solitamente i problemi trasversali come il service discovery, la sicurezza service-to-service e la sicurezza da origine a servizio, l’osservabilità e la resilienza vengono gestiti tramite assets condivisi come i gateway API o ESB. Poiché un microservizio cresce in dimensioni e complessità, può diventare più difficile da comprendere e gestire. Una Service Mesh affronta queste sfide laddove l’implementazione di queste funzionalità trasversali è configurata come codice. Una Service Mesh fornisce una serie di proxy di rete accanto ai containers e ciascun proxy funge da gateway per ciascuna interazione che si verifica, sia tra containers che…

  • Architetture,  Cloud,  Software,  Vetrina

    Guida rapida in 10 passi per la migrazione al serverless

    Il 2017 è stato un anno enorme per l’adozione serverless e il 2018 non mostra segni di rallentamento. Una recente analisi dei clienti di AWS ha rilevato che l’adozione delle architetture serverless ha una crescita doppia rispetto a quella dell’adozione delle architetture a containers. “Tra gli utenti di Amazon Web Services, l’adozione di architetture a containers è cresciuta del 246% durante il quarto trimestre del 201 … Nel quarto trimestre del 2017 l’adozione di architetture serverless è cresciuta del 667% tra i siti monitorati …” – ZDNet Ecco quindi dieci semplici passi per passare al serverless: 1. Comprendere il problema Nelle parole immortali di Simon Sinek, inizia sempre con il…

  • CSS,  HTML,  JavaScript,  Vetrina,  Web Design

    Controlla individualmente ogni lettera con Lettering.js

    Essendo continuamente alla ricerca di novità riguardo il web design, mi sono imbattuto in questo progetto che sembra essere interessante, parliamo di Lettering.js. Sostanzialmente è una libreria javascript basata sull’onnipresente JQuery, che consente di controllare singolarmente le lettere di una parola in modo da creare bellissimi effetti su titoli, messaggi e quant’altro debba essere messo in evidenza all’interno di un sito web. Vediamo subito brevemente come funziona, partendo da una riga di HTML: [code lang=”html”]<h1 class=”mio_titolo”>Titolo</h1>[/code] Includiamo nella nostra pagina la libreria JQuery e la libreria Lettering.js,aggiungendo poi del codice JavaScript per invocare il metodo lettering(), come mostrato di seguito: <script src="path/to/jquery-1.4.2.min.js"></script> <script src="path/to/jquery.lettering.min.js"></script> <script> $(document).ready(function() { $(".mio_titolo").lettering(); }); </script>…

  • Browser,  Download,  Software,  Vetrina

    Navigazione internet anonima con Tor

    Tor è una rete di tunnel virtuali che permette a persone e gruppi di aumentare la privacy e la sicurezza su Internet, consente inoltre agli sviluppatori software di creare nuovi strumenti di comunicazione con caratteristiche intrinseche di privacy. Tor fornisce le basi per una gamma di applicazioni che permettono alle organizzazioni e agli individui di condividere informazioni sulla rete pubblica senza compromettere la propria privacy. Tor protegge da una comune forma di sorveglianza in rete chiamata “analisi del traffico”, l’analisi del traffico può essere usata per capire chi sta parlando con chi in una rete pubblica. Conoscere l’origine e la destinazione del proprio traffico Interent permette infatti ad altri di ricostruire le nostre abitudini e interessi, questo può avere un impatto sui propri acquisti online se, per esempio, un sito e-commerce applica una discriminazione sui prezzi a seconda del paese o dell’istituzione di provenienza. Si può anche mettere in…

  • Sistemi Operativi,  Software,  System Administration,  Vetrina

    SUSE Studio, il creatore di appliance

    Il sito internet del progetto recita: “your software, everywhere!”, un nuovo modo rivoluzionario di creare tecnologia, SUSE Studio, nasce dall’esperienza di SUSE nel mondo Linux, consente di creare, utilizzando il solo browser internet, un appliance basato sul suo sistema operativo sia “open” che “enterprise”, è sufficiente registrarsi o accedere con credenziali del circuito OpenID, per poter cominciare ad utilizzare il “costruttore” di appliance o per cercare tra le migliaia già create dagli altri utenti, quella che più fa al caso vostro. E’ anche possibile, una volta costruita la vostra “build”, testarla direttamente all’interno del browser, prima di installarla effettivamente sull’hardware designato. Le vostre “appliance” rimarranno nel vostro personale archivio, è potranno essere scaricate ogni…

  • AJAX,  JavaScript,  Programmazione,  Vetrina,  Web Design

    Rilasciato JQuery Mobile 1.0 Beta 2

    Questa nuova beta apporta una discreto numero di miglioramenti alla libreria includendo: widgets separati in modo da poter includere nel progetto solo quelli di cui si ha effettivamente bisogno, sfruttamento della cache per il DOM per un minor utilizzo di memoria, un’opzione per il pre-cache della pagina, struttura delle pagine più flessibile, design delle check box e dei radio button migliorato, funzionalità avanzate per gli sviluppatori di web sites dinamici basati su JavaScript e supporto per dispositivi mobili ancora più ampio. Per il changelog completo è le caratteristiche in dettaglio fare riferimento al sito web ufficiale raggiungibile alla URL: http://jquerymobile.com/blog/2011/08/03/jquery-mobile-beta-2-released/

  • System Administration,  Trucchi Windows,  Vetrina

    Come cambiare lo sfondo della schermata di logon di Windows 7

    Con Windows 7 vengono forniti di serie molti sfondi nuovi ed interessanti, ma allo stesso tempo Windows 7 non fornisce un metodo semplice per modificare lo sfondo della schermata di logon, come fare allora per avere uno sfondo diverso per la schermata di logon o quando viene visualizzato il menu mediante la pressione della combinazione CTRL+ALT+CANC. Alcune precisazione per quanto riguarda le immagini di sfondo Windows riconoscerà solo un immagine con le seguenti risoluzioni: 768 x 1280 960 x 1280 900 x 1440 1024 x 768 1024 x 1280 1280 x 768 1280 x 960 1280 x 1024 1360 x 768 1440 x 900 1600 x 1200 1920 x 1200…

  • Download,  Multimedia,  Software,  Vetrina

    Moovida l’ottimo media player dalla splendida interfaccia

    Gustati i tuoi films e la tua musica con l’unico media player che adatta la sua interfaccia al dispositivo da cui li fruisci! Navigando la grande rete mi è capitato di imbattermi sul sito web di Moovida, mi ha subito colpito la splendida interfaccia di questo media player, molto accattivante ed elegante, e soprattutto pensata per adattarsi al dispositivo sul quale si fruiscono i propri contenuti multimediali, infatti se si guarda un film sul proprio PC l’interfaccia sarà di un certo tipo mentre se si decide di utilizzare una TV l’interfaccia sarà un’altra pensata ed ottimizzate per questo tipo di dispositivo, parliamo della modalità “Immersed”. Le funzionalità di questo software…